Prev Next

I nostri auguri per Ramadan. Dott. Salah…

I nostri auguri per Ramadan. Dott. Salah Ibrahim, fondatore di Tour Magazine Haj e Umrah.

{youtube}/TTEgzGfJ9wg{/youtube}  

Read more

Una bella notizia da Mecca

Una bella notizia da Mecca

{youtube}/7cNPyct8_mY{/youtube}      

Read more

Come cogliere i momenti più preziosi di …

Come cogliere i momenti più preziosi di Ramadan. Le tre ore più importanti della giornata.

{youtube}/IsrdrASu-TU{/youtube}  

Read more

Come faccio a capire se Allah mi ama ed …

Come faccio a capire se Allah mi ama ed è contento di me?

{youtube}/l9I7dc0U2uU{/youtube}    

Read more

VISITA AL MONTE DI ARAFAT UMRAH GIOVANI …

VISITA AL MONTE DI ARAFAT UMRAH GIOVANI 2020

  {youtube}/P2otIjCc3xc{/youtube}    

Read more

I NOSTRI PELLEGRINI

    {vsig}fotopellegrinaggi{/vsig}  

Read more

HAJJ & UMRAH

 

Il Pellegrinaggio Maggiore - HAJJ

Il pellegrinaggio maggiore si svolge a differenza del minore, in un periodo ben definito dell’anno. Questo periodo inizia l’ottavo giorno del dodicesimo mese dell’anno lunare e termina il giorno tredici dello stesso mese. Il giorno otto il pellegrino deve essere a Mina prima del mezzogiorno.

Dopo l’adorazione quotidiana dell’alba del giorno nove si mette in viaggio verso la pianura di Arafa. Li si sosta in preghiera e in adorazione fino al tramonto. Dopo ci si dirige

verso Muzdalifa . Poi raccoglie sette sassolini, discende a Mina e procede alla lapidazione di Satana al pilastro detto giamratu l’aqabah dicendo ad ogni lancio Allahu Akbar.

Dopo la "lapidazione di Satana" il pellegrino esegue l'immolazione della vittima sacrificale, la cui carne sarà distribuita ai bisognosi. Eseguito il sacrificio il pellegrino si rade i capelli o ne taglia qualche ciocca mentre le donne accorciano i capelli della lunghezza della punta di un dito. A questo punto cessano le limitazioni dello stato di ihràm ad eccezione del rapporto coniugale. Il pellegrino smette l'izàr e il rìda e si mette l'abito normale. Successivamente il pellegrino si reca da Mina alla Mecca per eseguire la circumambulazione della nobile Kaaba. Eseguita il pellegrino sale a Safa ed esegue il sà'y. Con il compimento della sà'y all'uscita da Màrua,nel giorno dieci cessa anche la limitazione dei rapporti coniugale, la vita ritorna normale.

Nei tre giorni successivi, undici, dodici e tredici, detti ayyàmu-t-tash/rìq, il pellegrino soggiorna a Mina, dove ogni giorno, nel pomeriggio, esegue la "lapidazione di Satana" ai tre pilastri, incominciando dal più piccolo e finendo con il più grande. Si può limitare la permanenza a Mina a due giorni e la partenza deve avvenire prima del tramonto.
Prima di riprendere la via del ritorno il pellegrino passa alla Mecca dove compie la circumambulazione della Nobile Ka'ba per il commiato.

PER INFO E PRENOTAZIONI:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Il Pellegrinaggio Minore - UMRAH

Il pellegrinaggio minore si può eseguire in ogni periodo dell’anno e quando si esegue nel mese del Ramadan ha lo stesso valore del pellegrinaggio maggiore. La Mecca e’ all’interno di un territorio sacro in cui ci sono alcuni luoghi, indicati dallo stesso Profeta, dove i pellegrini devono mettersi in stato di consacrazione. Questi luoghi sono cinque chiamati in arabo con il termine di mauaqit.

Quando il pellegrino raggiunge uno di questi luoghi deve eseguire l’abluzione maggiore, tagliarsi le unghie, accorciarsi i capelli, profumarsi ed indossare il vestito del pellegrino.

L’abito e’ costituito da due lunghe pezze di stoffa senza cuciture, pulite e bianca.. La pezza che si avvolge intorno ai fianchi , sotto al petto, si chiamaIZAR e l’altra che si indossa sulla parte superiore si chiama RIDA. L’izar e rida sono per gli uomini mentre le donne portano un normale abbigliamento, bianco, islamicamente corretto, vale a dire che le uniche parti esposte siano mani e viso. Appena indossato l’abito del pellegrino, il fedele formula l’intenzione di eseguire il piccolo pellegrinaggio e lo inizia.

PER INFO E PRENOTAZIONI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

PER IL VACCINO:

VACCINO QUADRIVALENTE ACW135Y 

  • Istituto Nazionale per la promozione della salute delle popolazioni Migranti e per il contrasto della povertà INMP

Via delle Fratte di Trastevere, 52 piano terra - ROMA

Dal Lunedì al Venerdì (tranne il Giovedì) : dalle ore 09:00 alle ore 12:00

Giovedì: dalle ore 14:30 alle ore 17:00

  • CENTRO VACCINAZIONI INTERNAZIONALI

Via Statuto 5 - Milano

Tel. 02 85788566

orari 9 - 12 / 13.30 - 15.00

MM fermata Moscova

 

 

Puoi seguirci su :

facebook 40-40 twitter40-40  google40-40 youtubep - Copia

Tour Magazine by Almanacco viaggi srl

Sede,Via Appia Nuova 553/B 00179 ROMA          

Filiale,Corso Lodi,71 20139 MILANO              

email: info@tourmagazine.it

CookiesAccept

NOTA! QUESTO SITO WEB UTILIZZA LA TECNOLOGIA 'COOKIES' PER MIGLIORARE L'ESPERIENZA GENERALE DEL SITO.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Con riferimento al provvedimento “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014” (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), si descrivono in maniera specifica e analitica le caratteristiche e le finalità dei cookie installati su questo sito indicando anche le modalità per selezionare/deselezionare i singoli cookie. Il sito WEB crucianimotorsposrt.it in seguito denominato solamente "Sito" - utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. L'informativa è valida solo per il suddetto Sito ed ai correlati suoi domini di secondo e terzo livello e non per eventuali altri siti consultabili tramite link. Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente al nostro utilizzo di cookie, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare il presente sito o gli eventuali domini di secondo e terzo livello corrispondenti. Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo potrebbe essere influenzata l’esperienza dell’utente mentre naviga sul nostro Sito.