Prev Next

VIETNAM & CAMBOGIA - Le Perle dell'i…

VIETNAM & CAMBOGIA - Le Perle dell'indocina

VIETNAM & CAMBOGIA   Le Perle dell'indocina     GIORNO 1: Hanoi Arrivo all’aeroporto di Hanoi,...

Read more

Sri Lanka - Alla Scoperta della Lacrima …

Sri Lanka - Alla Scoperta della Lacrima dell'India

  Sri Lanka     Alla Scoperta della Lacrima dell'India         GIORNO 1: Colombo / Habarana...

Read more

Perù Misterioso

Perù Misterioso

Perù Misterioso     Il Perù è un Paese unico e affascinante, in...

Read more

Indimenticabile Giappone

Indimenticabile Giappone

Indimenticabile Giappone       GIORNO 1: Italia / Tokyo Arrivo all’aeroporto di Tokyo Narita...

Read more

GEORGIA - La Terra del Vello d'Oro

GEORGIA - La Terra del Vello d'Oro

  GEORGIA     La Terra del Vello d'Oro         GIORNO 1: Italia / Kutaisi Partenza dall'aeroporto...

Read more

GEORGIA - Tra i Monti del Grande Caucaso…

GEORGIA - Tra i Monti del Grande Caucaso e il Mar Nero

  GEORGIA     Tra i Monti del Grande Caucaso     e il Mar Nero       Venite a...

Read more

GEORGIA - Alla Scoperta dei Monti del Ca…

GEORGIA - Alla Scoperta dei Monti del Caucaso

  GEORGIA   Alla Scoperta dei Monti del Caucaso       La Georgia, uno dei paesi...

Read more

MAROCCO - Tour delle città imperiali

MAROCCO - Tour delle città imperiali

  MAROCCO     Tour delle città imperiali         GIORNO 1: Italia / Casablanca  Arrivo all'aeroporto di...

Read more

Giordania "La Strada dei Re"

Giordania "La Strada dei Re"

  Giordania     "La Strada dei Re"           GIORNO 1: Italia / Amman Arrivo all’aeroporto...

Read more

Tour Giordania Classica

Tour Giordania Classica

Tour Giordania Classica     GIORNO 1: Roma / Amman Arrivo all’aeroporto di Amman,...

Read more

GEORGIA - Alla Scoperta dei Monti del Caucaso

 
GEORGIA
 
Alla Scoperta dei Monti del Caucaso
 
 
 

La Georgia, uno dei paesi più interessanti del mondo. Terra ricca di bellezze naturali di storia e monumenti. Con questo viaggio scoprirete la straordinaria bellezza del paese, avrete la possibilità di visitare incredibili e minuscoli villaggi. Conoscerete veramente una realtà diversa, entrerete in contatto con la gente, avrete l'occasione di assaporare ogni singolo istante di una vita così lontana dalla città. Questo viaggio vi regalerà emozioni indimenticabili.

 

GIORNO 1: Italia / Tblisi
Partenza con il volo per Tbilisi, con arrivo il giorno successivo.
 
GIORNO 2: Tbilisi
Trasferimento in hotel. Dopo la prima colazione visita alla capitale della Georgia. Tbilisi è una città fascinosa ed ha molto da offrire. Il suo centro storico, attraverso le varie architetture, riflette le culture dei popoli che in passato l’hanno conquistata. Si visiteranno: la Fortezza di Narikala (IV sec) – una delle fortificazioni più vecchie della città, le famose Terme Sulfuree con le cupole in mattoni, la Sinagoga della città, la Cattedrale di Sioni dove si conserva una cosa sacra per i Georgiani – la croce di Santa Nino – una donna giovane che converti la Georgia al cristianesimo e la Chiesa di Anchiskhati (VI sec). E per il tramonto si prosegue per Mtatsminda (“La collina Santa”) con la funivia da cui si può ammirare la vista incantevole della città. Cena in ristorante tipico georgiano con lo spettacolo folkloristico. Pernottamento in albergo a Tbilisi.
 
 
GIORNO 3: Tbilisi / Mtskheta / Kutaisi (270 km)
Dopo la colazione partenza per Mtskheta, antica capitale e centro religioso della Georgia: visita della Chiesa di Jvari (VI sec) e della Cattedrale di Svetitskhoveli (XI sec), dove la tradizione vuole sia sepolta la tunica di Cristo, patrimonio dell’UNESCO. Proseguimento per Kutaisi, la seconda città del Paese già capitale del regno della Colchide (la terra del Vello d’Oro). Si prosegue con la visita della grotta carsica di Prometeo con fiume sotterraneo navigabile. Arrivo a Kutaisi. Hotel sistemazione. Cena e pernottamento.
 
 
GIORNO 4: Kutaisi / Zugdidi / Mestia (250 km)
Dopo la colazione partenza per la remota regione dello Svaneti, per scoprire le tradizioni antiche, le torri medioevali, la pittura murale, i villaggi-fortificati e le basiliche del IX -XIV sec, godendo la natura più vergine, gli altipiani più affascinanti e le montagne inaccessibili di questa terra imprevista. Sosta alla diga di Enguri. Arrivo a Mestia, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
 
 
GIORNO 5: Mestia / Il Ghiacciaio di Chalaadi
Prima colazione. Trasferimento con i mezzi sino all’inizio del percorso che percorreremo a piedi per raggiungere il ghiacciaio di Chalaadi. Cammineremo tra magnifiche valli e foreste fino a raggiungere il ghiacciaio, è qui che nasce il fiume Mestiachala. Al termine dell’escursione, trasferimento presso l’incantevole cittadina di Mestia e visita del museo locale e delle torri di difesa. Pranzo al sacco, cena e pernottamento in albergo.
 
 
GIORNO 6: Mestia / Ushguli / Mestia (90 km)
Prima colazione in albergo. Partenza in 4x4 per raggiungere il villaggio di Ushguli (Patrimonio UNESCO), considerato il più alto sul livello del mare permanentemente abitato in Europa a 2200 m. È collocata ai piedi del ghiacciaio di Shkhara (5201 m s.l.m.), la più alta vetta del paese, a pochi passi dal confine russo. Si visita la chiesa della Vergine Maria, risalente al XII secolo. In seguito si cammina nei dintorni per esplorare le oltre 20 torri di guardia, costruite nel corso dei secoli, a difesa della zona. Rientro a Mestia. Pranzo al sacco, cena e pernottamento in albergo di Mestia.
 
GIORNO 7: Mestia / Lakhiri / Kutaisi (240 km)
Dopo la colazione un breve transfer ci porterà al villaggio di Lakhiri da dove inizierà la passeggiata. Camminando sui prati alpini e attraverso villaggi di montagna si torna indietro a Mestia. Dopo il pranzo partenza per Kutaisi. Arrivo a Kutaisi. Visita alla Cattedrale di Bagrati risalente all’XI secolo. Hotel sistemazione a Kutaisi. Cena e pernottamento.
 
 
GIORNO 8: Kutaisi / Gori / Upliatsikhe / Ananuri / Gadauri (295 km)
Colazione in hotel. In mattinata breve visita del mercato cittadino e partenza per la visita della città rupestre di Uplistsikhe (La fortezza del Signore) interamente scavata nella roccia e risalente al I millennio A.C. Proseguimento alla volta del Grande Caucaso: si percorre la mitica "strada militare" della Georgia, ancora oggi importante asse di collegamento con la Russia, attraverso le splendide montagne del Caucaso. Visita al complesso di Ananuri (XVIIsec). Arrivo a Gudauri (2200m.) località sciistica. Cena e pernottamento in albergo.
 
GIORNO 9: Gudauri / Kazbegi / Tianeti / Akhmeta / Telavi (210 km)
Dopo la colazione partenza per Kazbegi. Arrivo a Stepantsminda, da qui si parte in 4x4 per le valli magnifiche e boschi stupendi che ci conduce alla chiesa della Trinità di Gergeti, situata all’altezza di 2170 m. Se il tempo lo permette, si può dare un’occhiata ad uno dei ghiacciai più alti del Caucaso, il monte Kazbegi (5047 m). Riprendiamo la famosa strada militare e ad un certo punto giriamo verso Tianeti. Superando questa località si prosegue per Telavi, capoluogo della regione di Kakheti, la patria del vino. Cena e pernottamento in guest house a Telavi.
 
 
GIORNO 10: Telavi / Omalo / Shenako / Omalo (170 km)
Partenza verso nord per il Tusheti, ai confini con la Cecenia e il Daghestan, una delle regioni montuose più affascinanti del Paese. Si prosegue lungo una bella strada di montagna, in parte sterrata, che si inerpica sullo spaventoso Passo di Abano (2.900 m) per poi scendere verso Omalo, il villaggio più grande della regione. I paesaggi sono spettacolari, con alte vette innevate, profonde gole e ripidi pendii collinari ricoperti di prati.Visita del Shenakho, con le case in pietra e ardesia dai traballanti balconi di legno raggruppate intorno all’unica chiesa del Tusheti ancora in attività. Pranzo con cestino da viaggio. Cena e pernottamento in guest house ad Omalo.
 
GIORNO 11: Omalo (Keselo) / Dartlo / Chesho / Parsma / Omalo (80 km)
Prima colazione in albergo. Intera giornata dedicata ai remoti villaggi del Tusheti. In molti villaggi sopravvivono le alte torri difensive koshki risalenti a oltre 600 anni fa. Si raggiungono i villaggi di Dartlo, nella valle del Pirikiti Alazani, dove sorge un gruppo di belle torri. Nel pomeriggio proseguimento per i villaggi Chesho e Parsma. Pranzo con cestino da viaggio. Al termine delle visite ritorno ad Omalo. Cena e pernottamento in guest house.
 
GIORNO 12: Omalo / Alaverdi / Ikalto / Telavi (115 km)
Dopo la colazione si torna indietro nella regione di Kakheti dove i vigneti, gli insediamenti monastici e pittoresche cittadine caratterizzano il paesaggio rurale. Si visita la maestosa Cattedrale di Alaverdi, che conserva un ciclo di affreschi dell’XI – XVII secolo ed il complesso dell'Accademia di Ikalto - centro educativo e religioso. Arrivo a Telavi. Cena e pernottamento in guest house.
 
GIORNO 13: Telavi / Davit Gareja / Tbilisi (255 km)
Dopo la colazione partenza alla volta di David Gareja. Questo complesso religioso costruito nella roccia fu fondato nel VI secolo da David, uno dei tredici padri siriani. Situato in una regione pressoché desertica, David Gareja è costituito da diciannove monasteri e possiede dipinti murali di grandissima bellezza. Dopo la visita del monastero di Lavra, si raggiungerà - con un trekking di un’ora circa, su un sentiero in parte in salita - il monastero di Udabno, immerso negli affascinanti paesaggi che spaziano sull’Azerbaigian. Pranzo (a picnic). Al termine delle visite rientro a Tbilisi. Hotel sistemazione e breve riposo. Cena in un ristorante locale.
 
 
GIORNO 14: Tbilisi / Italia
Trasferimento all’aeroporto di Tbilisi. Partenza per Italia.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI NON ESITATE A CONTATTARCI!

EMAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TELEFONO: 06-7802873 / 06-7880486

WHATSAPP: 3755459420

 

Puoi seguirci su :

facebook 40-40 twitter40-40  google40-40 youtubep - Copia

Tour Magazine by Almanacco viaggi srl

Sede,Via Appia Nuova 553/B 00179 ROMA          

Filiale,Corso Lodi,71 20139 MILANO              

email: info@tourmagazine.it

CookiesAccept

NOTA! QUESTO SITO WEB UTILIZZA LA TECNOLOGIA 'COOKIES' PER MIGLIORARE L'ESPERIENZA GENERALE DEL SITO.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Con riferimento al provvedimento “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014” (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), si descrivono in maniera specifica e analitica le caratteristiche e le finalità dei cookie installati su questo sito indicando anche le modalità per selezionare/deselezionare i singoli cookie. Il sito WEB crucianimotorsposrt.it in seguito denominato solamente "Sito" - utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. L'informativa è valida solo per il suddetto Sito ed ai correlati suoi domini di secondo e terzo livello e non per eventuali altri siti consultabili tramite link. Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente al nostro utilizzo di cookie, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare il presente sito o gli eventuali domini di secondo e terzo livello corrispondenti. Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo potrebbe essere influenzata l’esperienza dell’utente mentre naviga sul nostro Sito.