Prev Next

VIETNAM & CAMBOGIA - Le Perle dell'i…

VIETNAM & CAMBOGIA - Le Perle dell'indocina

VIETNAM & CAMBOGIA   Le Perle dell'indocina     GIORNO 1: Hanoi Arrivo all’aeroporto di Hanoi,...

Read more

Sri Lanka - Alla Scoperta della Lacrima …

Sri Lanka - Alla Scoperta della Lacrima dell'India

  Sri Lanka     Alla Scoperta della Lacrima dell'India         GIORNO 1: Colombo / Habarana...

Read more

Perù Misterioso

Perù Misterioso

Perù Misterioso     Il Perù è un Paese unico e affascinante, in...

Read more

Indimenticabile Giappone

Indimenticabile Giappone

Indimenticabile Giappone       GIORNO 1: Italia / Tokyo Arrivo all’aeroporto di Tokyo Narita...

Read more

GEORGIA - La Terra del Vello d'Oro

GEORGIA - La Terra del Vello d'Oro

  GEORGIA     La Terra del Vello d'Oro         GIORNO 1: Italia / Kutaisi Partenza dall'aeroporto...

Read more

GEORGIA - Tra i Monti del Grande Caucaso…

GEORGIA - Tra i Monti del Grande Caucaso e il Mar Nero

  GEORGIA     Tra i Monti del Grande Caucaso     e il Mar Nero       Venite a...

Read more

GEORGIA - Alla Scoperta dei Monti del Ca…

GEORGIA - Alla Scoperta dei Monti del Caucaso

  GEORGIA   Alla Scoperta dei Monti del Caucaso       La Georgia, uno dei paesi...

Read more

MAROCCO - Tour delle città imperiali

MAROCCO - Tour delle città imperiali

  MAROCCO     Tour delle città imperiali         GIORNO 1: Italia / Casablanca  Arrivo all'aeroporto di...

Read more

Giordania "La Strada dei Re"

Giordania "La Strada dei Re"

  Giordania     "La Strada dei Re"           GIORNO 1: Italia / Amman Arrivo all’aeroporto...

Read more

Tour Giordania Classica

Tour Giordania Classica

Tour Giordania Classica     GIORNO 1: Roma / Amman Arrivo all’aeroporto di Amman,...

Read more

Perù Misterioso

Perù Misterioso

 

 

Il Perù è un Paese unico e affascinante, in cui l'impronta dell'eredità Inca e dei lunghi secoli di dominazione spagnola è ancora fortissima.

I preziosi ricordi di questa epoca sono rimasti nascosti per secoli, per poi risorgere con prorompente bellezza e forza, la stessa forza di un tempo, quando in questa terra era perfetta l'armonia tra la natura e l'uomo.

Vegetazione lussureggiante, montagne imponenti, cime innevate, lagune cristalline, valli colme di colori, una flora ed una fauna per la gran parte sconosciute e rimaste per lunghi secoli nascoste, ma anche la misteriosa cultura di cui l'architettura non è che la più evidente delle espressioni. Questo è il Perù, la terra che ci hanno lasciato in eredità gli Incas.

 

GIORNO 1: Lima
Arrivo a Lima, trasferimento e sistemazione presso l'hotel. Cena libera e pernottamento.
 
 
GIORNO 2: Lima / Paracas 
Prima colazione. In mattinata, tour in centro città. Plaza Mayor, dove si fondò Lima, prima come la città dei Re nel 1535 e poi come capitale della Repubblica del Perù, nel 1821, anno dell'indipendenza del Paese. Visita al Palazzo Presidenziale, dell'Arcivescovado e della Cattedrale di Lima. In seguito, la casa Aliaga, un'antica casa del vicereame consegnata da Francisco Pizarro a uno dei suo capitani (Jeronimo de Aliaga), dopo la fondazione della città. Si prosegue verso il distretto di Pueblo Libre con la visita del Museo Larco, fondato da Rafael Larco Hoylke nel 1926; il museo si trova all'interno di una dimora del viceré costruita su una piramide precolombiana del secolo VII. Si può trovare la più completa collezione preispanica di reperti d'oro ed argento cosi come dell'oggettistica erotica. Dopo la visita, partenza in direzione di Paracas. All'arrivo assistenza e trasferimento in hotel. Pasti liberi e pernottamento.
 
 
GIORNO 3 Paracas / Ballestas / Ica / Nazca
Prima colazione. Di buon mattino imbarco per la visita della Isole Ballestas, anche chiamate le Galapagos del Perù, dove tra gli altri si potranno ammirare le simpatiche sule dalle zampe azzurre e colonie di leoni marini. Rientro in porto e partenza per Ica; visita di una bottega artigianale per conoscere l'apprezzatissima bevanda nazionale: il "pisco". Assunto ormai come emblema del Perù ed esportato in tutto il mondo, il pisco è alla base del celebre e fortunata "Pisco Sour", la cui invenzione si deve a Victor Morris, immigrato americano trasferitosi in Perù nel 1913. Tempo per gustare il cocktail ed eventuali acquisti. Al termine visita della laguna di Huacachina, circondata dalle immense dune della zona e, in origine, oasi del deserto iquenio. Proseguimento per Nazca. All'arrivo visita del Museo Antonini e sistemazione in hotel. Pasti liberi e pernottamento.
 
Nota operativa: l'escursione viene effettuata con lancia a motore condivisa con altri passeggeri internazionali. I clienti disporranno comunque della proprio guida privata in italiano. L'escursione è soggetta alle condizioni atmosferiche con rischio di cancellazione in caso di necessità. 
 
 
GIORNO 4: Nazca / Arequipa
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto per l'imbarco sui piccoli velivoli che effettueranno il sorvolo delle linee di Nazca per ammirare le figure zoomorfe, visibili solo dall'alto che rappresentano ancora oggi uno dei grandi misteri che affascinano l'uomo. Al termine partenza per un viaggio spettacolare in direzione di Arequipa. All'arrivo ad Arequipa sistemazione in hotel. Pasti liberi e pernottamento.
 
Nota importante: il sorvolo delle linee di Nazca è soggetto alle condizioni atmosferiche con rischio di cancellazione in caso di necessità. La partenza verso Arequipa è soggetto a variazione a seconda dell'orario in cui si concluderà il sorvolo delle linee di Nazca. La durata di questo tragitto è di circa 9 ore a seconda del traffico.
 
 
GIORNO 5: Arequipa
Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione. Nel pomeriggio visita della deliziosa "Città Bianca" che include il Convento di Santa Catalina, la Plaza de Armas, il Chiostro della Compañia. A seguire, presso le zone di Yanahuara e Chilina, sarà possibile godere del panorama offerto dal Vulcano Misti. Visita del Museo Santuarios Andinos dove è esposta momia Juanita, una giovane Inca sacrificata agli dei più di 500 anni fa sul vulcano Ampato. Pasti liberi. Pernottamento.
 
 
GIORNO 6: Arequipa / Colca
Dopo la prima colazione partenza iun direzione della Valle del Colca lungo il tragitto che attraversa la Pampa Cañahuas, nella riserva Nazionale Agua Blanca, in un habitat ricco di Vicuñas (un camelide simile al lama che ha però una lana più fine, altamente pregiata). Durante il tragitto nella vallata sarà possibile ammirare le bellissime terrazze, di origine precolombiana, che tuttora vengono coltivate dagli indigeni Collaguas. Pranzo in ridotante presso il pueblo di Chivay. Sistemazione in hotel e pernottamento. Cena libera.
 
 
GIORNO 7: Canyon del Colca / Puno
Prima colazione. Partenza in direzione di Puno, con sosta lungo il tragitto presso "La Cruz del Condor", dove, con un po' di fortuna, sarà possibile ammirare il maestoso avvoltoi delle Ande librarsi in aria, e da dove si gode una vista spettacolare della Valle del Colca, il canyon più profondo del pianeta (3000 metri). Proseguimento lungo la nuova strada che offre panorami mozzafiato e particolarmente suggestivi. Durante il trasferimento, sosta per il pranzo al sacco. Arrivo a Puno e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.
 
 
GIORNO 8: Lago Titicaca
Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all'escursione in motoscafo sul mitico Lago Titicaca, il lago navigabile situato alla maggior altitudine presente sul nostro pianeta, 3812 metri, con vista alle famose isole galleggianti degli Uros. Questa tribù dell'Acqua, da molti secoli usa la canna di Totora (giunco) per costruire i propri villaggi galleggianti e per realizzare sia le case, sia le tipiche imbarcazioni locali. E' previsto un giro sulla "Totora". Si prosegue per l'Isola di Taquile, abitata dagli indigeni Aymara, celebri di tessitori. passeggiata lungo i sentieri di quest'isola da dove si potrà godere di un'incredibile vista del lago Titicaca. Pranzo in un piccolo ristorante locale. Rientro a Puno. Cena libera e pernottamento.
 
Nota operativa: l'escursione è effettuata con lancia a motore condivisa con altri passeggeri internazionali, i clienti disporranno della proprio guida privata in italiano.
 
 
GIORNO 9: Puno / Cusco 
Dopo la prima colazione, trasferimento (con mezzo privato) alla stazione dei pullman. Partenza in bus turistico verso Cusco attraverso la spettacolare Cordigliera della Ande. Nel corso del viaggi si incontreranno piccoli villaggi, greggi di lama e di alpaca. Durante il viaggio è prevista la visita di Pucarà e al Tempio di Raqchi, costruito in onore del Dio Wiiracocha, ancora oggi adibito a santuario e considerato centro energetico di grande fama, oltre alla spettacolare chiesa di Andahuaylilas. Pranzo in ristorante locale durante il trasferimento. Arrivo a Cusco nel tardo pomeriggio e accoglienza da parte di personale parlante italiano. Trasferimento (con mezzo privato) all'hotel. Cena libera e pernottamento.
 
Nota operativa: sulle partenze a date fisse, da 10 partecipanti il trasferimento Puno-Cusco si effettuerà in bus privato.
 
 
GIORNO 10: Cusco / Maras / Valle Sacra / Aguas Calientes
Prima colazione. Partenza in pullman attraverso i magici paesaggi della Valle Sacra degli Inca, diretti alla cittadina di Ollantaytambo. Durante il tragitto si visiterà il coloratissimo mercato artigianale di Pisac dove sarà possibile fare degli ottimi acquisti. Visita delle saline di Maras, situate ai piedi di una montagna e divise in numerose pozze che ricevono acqua salata proveniente dal sottosuolo. Paesaggio lunare e suggestivo complesso di epoca incaica, utilizzato per estrarre sale e scambiarlo con altri prodotti con altre zone dell'impero. Al temine si procede verso il villaggio di Ollantaytambo, tipico esempio della pianificazione urbana degli inca, ancora abitato come in passato. Si tratta di un grande sito archeologico che, benchè sia denominato "fortezza", fu un "tambo", ovvero città di ristoro e alloggio per comitive che intraprendevano lungi viaggi. Pranzo in ristorante. Dalla stazuone ferroviaria di Ollantaytambo partenza in treno diretto ad Aguas Calientes. Arrivo e trasferimento libero in hotel. Cena e pernottamento in hotel.
 
 
Nota bagaglio: per il pernottamento del 10° giorno ad Aguas Calientes si dovrà prevedere esclusivamente il bagaglio a mano con lo stretto necessario per la notte massimo 5 kg per persona. Il bagaglio principale potrà essere lasciato in deposito in hotel a Cusco.
 
 
Nota operativa: la guida lascerà i clienti alla stazione di Ollantaytambo e il viaggio in treno è previsto senza accompagnatore. All'arrivo ad Aguas Calientes i clienti saranno attesi da una incaricato dell'hotel che li accompagnerà in hotel a piedi. Una volta in hotel, i clienti saranno contattati personalmente o via telefonica dalla guida parlante italiano che fornirà tutte le indicazioni per la partenza del giorno successivo per il Machu Picchu. In caso di necessità, sarà possibile contattare la nostra assistenza in loco in qualunque momento.
 
 
GIORNO 11: Machu Picchu / Cusco
Prima colazione in hotel. Partenza in direzione del Machu Picchu a bordo delle navette che collegano Aguas Calientes all'ingresso del sito archeologico. Visita guidata (con guida locale privata in italiano) della cittadella attraverso la Piazza principale, gli appartamenti Reali, il Tempio delle Tre Finestre, la Torre Circolare, il Sacro Orologio Solare ed il cimitero. Al termine della visita ritorno ad Aguas Calientes e pranzo presso il ristorante Chullpu. nel pomeriggioo rientro a Ollantaytambo a bordo del treno. Arrivo e trasferimento con mezzo privato a Cusco presso l'hotel. Cena libera e pernottamento.
 
Nota operativa: la guida parlante italiano incaricata della visita al Machu Pucchu incontrerà i clienti presso l'Hotel ad Aguas Calientes el accompagnerà alla stazione dei bus diretti alla cittadella (circa 20 metri di tragitto. Al termine della visita la guida accompagnerà i clienti alla stazione del treno. durante il tragitto da Aguas Calientes a Ollantaytambo non è previsto la presenza della guida a bordo.
 
 
GIORNO 12: Cusco
Prima colazione. Al mattino visita a piedi della spelendida città di Cusco ch efu capitale dell'Impero Inca (XV secolo), attraverso la Plaza Regocijo, la Plaza de Armasm la Cattedrale, il Monastero di Santo Domingo, il leggendario Tempio Korikancha e la città vecchia. A seguire si visiteranno i siti archeologici di Kenko, Puca Pucara e la straodinaria fortezza di Sacsayhuamàn da cui si gode di una straordinaria vista della città di Cusco. Pomeriggio libero per passeggiare tra le vie del caratteristico quartiere di San Blas, i rione abitato dalla nobilità Inca che eresse imponenti costruzioni di pietra a pochi passi dalla famosa Plaza de Armas. Potete visitare la Chiesa di San Blas che custodisce un pulpito di grande bellezza e valore artistico, di legno intagliato e realizzato da un maestro indigeno. Cena in ristorante con spettacolo folcloristico e pernottamento.
 
 
GIORNO 13: Cusco / Lima
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI NON ESITATE A CONTATTARCI!

EMAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

TELEFONO: 06-7802873 / 06-7880486

WHATSAPP: 3755459420

 

Puoi seguirci su :

facebook 40-40 twitter40-40  google40-40 youtubep - Copia

Tour Magazine by Almanacco viaggi srl

Sede,Via Appia Nuova 553/B 00179 ROMA          

Filiale,Corso Lodi,71 20139 MILANO              

email: info@tourmagazine.it

CookiesAccept

NOTA! QUESTO SITO WEB UTILIZZA LA TECNOLOGIA 'COOKIES' PER MIGLIORARE L'ESPERIENZA GENERALE DEL SITO.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Con riferimento al provvedimento “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie – 8 maggio 2014” (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014), si descrivono in maniera specifica e analitica le caratteristiche e le finalità dei cookie installati su questo sito indicando anche le modalità per selezionare/deselezionare i singoli cookie. Il sito WEB crucianimotorsposrt.it in seguito denominato solamente "Sito" - utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine. L'informativa è valida solo per il suddetto Sito ed ai correlati suoi domini di secondo e terzo livello e non per eventuali altri siti consultabili tramite link. Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente al nostro utilizzo di cookie, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare il presente sito o gli eventuali domini di secondo e terzo livello corrispondenti. Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo potrebbe essere influenzata l’esperienza dell’utente mentre naviga sul nostro Sito.